Museo del Marchio Italiano Logo
 
 
 

La mostra del Museo del Marchio Italiano

Il “Museo del Marchio Italiano” nasce come museo virtuale; ma diventa, per brevi periodi, “Temporary Museum” cioè museo tangibile in contesti architettonici e istituzionali in Italia e nel mondo. In questo modo è possibile calibrare l’offerta museale (per marchi catalogati in macroaree come motori, moda, food, beverage, finanza, servizi pubblici e industria), in relazione alla domanda culturale e alla linea editoriale di enti, istituti, scuole o privati. Pertanto il Museo si propone di diventare un processo vivo, in perenne mutazione.