Museo del Marchio Italiano Logo
 
 
 

Bob Noorda - Marchi

 
Bob Noorda
Bob Noorda Metropolitana Milano
Bob Noorda Vellecchi Editore
Bob Noorda Nuratex
Bob Noorda Biennale Venezia
Bob Noorda Sacoim
Bob Noorda Arnoldo Mondadori
Bob Noorda Techint
Bob Noorda Rhodiatoce
Bob Noorda Zucchi
Bob Noorda Agip
Bob Noorda Regione Lombardia
Bob Noorda Touring Club Italiano
Bob Noorda Ermenegildo Zegna
Bob Noorda Feltrinelli
Bob Noorda Algida
Bob Noorda Coop
Bob Noorda Ariston
Bob Noorda Enel
Bob Noorda Banca Popolare di Milano
Bob Noorda Hera
Bob Noorda Aci
Bob Noorda Banco Desio
Bob Noorda Moak

Bob Noorda - Biografia

Bob Noorda nasce ad Amsterdam nel 1927. Nel 1950 si diploma all’IVKNO (Instituut voor Kunstnijverheidsonderwijs), istituto per l’educazione alle arti industriali dove riceve una educazione razionalista. Lo spirito dell’IVKNO era quello del funzionalismo, del basic design e della tipografia costruttiva. L’Istituto di Design era diretto da Mart Staam, architetto ed urbanista formatosi al Bauhaus di Dessau ed ideatore delle prime sedie in tubolare metallico; i suoi insegnanti erano tutti professori del Bauhaus. Di questa esperienza formativa diceva Bob Noorda: “una scuola di pensiero che va nella direzione di togliere tutto il superfluo, di pensare le cose in modo semplice ed agire di conseguenza… Quando arrivai in Italia gli industriali affidavano ancora la pubblicità a illustratori e pittori. Siamo stati tra coloro che hanno introdotto qui la grafica moderna, l’immagine coordinata aziendale, che è un misto di architettura, di interni, di design e di pubblicità”. In seguito, nel 1956, si stabilisce a Milano ed inizia a operare in tutti i settori del visual design. Dal 1962 al 1965 è docente presso la società Umanitaria di Milano ed insegna progettazione grafica al corso superiore di disegno industriale di Venezia. Nel 1961 è art director alla Pirelli, nel 1963-64 diviene consulente artistico per l’imballaggio alla Rinascente-Upim, dal 1965 è co-fondatore e vicepresidente della Unimark International (società di progettazione di immagini coordinate). Ha ricevuto molti riconoscimenti in Italia e all’estero, tra cui due Compassi d’Oro dell’ADI (Associazione per il disegno industriale) di cui è membro. Poi due premi Bodoni per l’Editoria e la medaglia d’oro per l’immagine coordinata alla Biennale di Ljubjana. Noorda è stato docente di graphic design presso l’Umanitaria di Milano, l’ISIA di Urbino e lo IED di Milano; dal 1996 al 2001 è stato professore di comunicazione visiva alla facoltà di Design del Politecnico di Milano. Nel 2005 gli è stata conferita la Laurea Honoris Causa in Design dal Politecnico di Milano. Muore a Milano nel 2010.