Museo del Marchio Italiano Logo
 
 
 

AG Fronzoni - Marchi

 
AG Fronzoni
AG Fronzoni marchio Valextra
AG Fronzoni marchio Moreschi
AG Fronzoni marchio Sobrero
AG Fronzoni marchio Finaldi
AG Fronzoni marchio Centro Di
AG Fronzoni marchio Sonia Delaunay
AG Fronzoni marchio Istituto statale arte monza
AG Fronzoni marchio mostra cinematografica
AG Fronzoni marchio Arteper
AG Fronzoni marchio Aurora
AG Fronzoni marchio Hotel le Canne
AG Fronzoni marchio Designo
AG Fronzoni marchio Scrittura visuale
AG Fronzoni marchio Banca Popolare Emilia Romagna
AG Fronzoni marchio Filmalpha
AG Fronzoni marchio Base Finanza
AG Fronzoni marchio Modernantiquaria
AG Fronzoni marchio Orma

AG Fronzoni - Biografia

AG Fronzoni nasce a Pistoria nel 1923. Inizia nel dopoguerra la professione di progettista occupandosi di disegno industriale, di editoria e di grafica. Nel 1965 diventa redattore della rivista di architettura “Casabella”. Realizza nel 1966 il celebre manifesto per la mostra di Lucio Fontana ed anche l’immagine coordinata della biennale di Venezia. Realizza una serie di valigie “Forma Zero” per Valextra e i mobili “Serie ‘64”. Ha insegnato per oltre vent’anni all’Istituto Statale d’Arte di Monza. Partecipa a numerose mostre in Italia e all’estero conquistando ambìti riconoscimenti come a Varsavia, Brno, Lipsia e nel 1992 il premio alla carriera a Zagabria. Molti suoi progetti sono presenti nelle collezioni di numerosi musei del mondo: Bibiliotthèque National (Parigi), Musée cantonal des beaux arts (Losanna), Deutsches Bucherei (Lipsia), Deutsches Plakat Museum (Essen), Museum Narodowe (Varsavia), Moravska galerie (Brno), Stedelijk Museum (Amsterdam), Museum of Modern Art (New York), Royal Ontario Museum (Toronto). Ha continuato la sua attività didattica nella “bottega” internazionale di perfezionamento a Milano.